La vera vittoria e’ la vittoria su se stessi, qui e ora! Non ci sono competizioni nell’Arte della Guerra. Un vero guerriero e’ invincibile perche’ non compete contro nulla. Vincere significa sconfiggere la mente conflittuale che si annida dentro di noi.

Morihei Ueshiba (O’ Sensei)

(Nella foto: O' Sensei - Morihei Ueshiba 植芝 盛平)
I princìpi

La pratica nel dojo Shobu Aiki ci prepara a mantenere la mentalità aperta, ci insegna a essere elastici di fronte a variazioni di forma, pur tenendo fermi i principi. L’impegno del nostro maestro consiste proprio nel farci comprendere l’importanza di tendere al costante miglioramento, senza dimenticare da una parte la mente del principiante e dall’altra la solidità dei principi.

Siamo sottoposti a uno stimolo costante a porci domande, a confrontarci con maestri e allievi di altri dojo. I principi devono essere saldi per aprire la mente.
La mente deve essere aperta per imparare.
Credere di sapere già tutto è immobilità. E l’acqua ferma, ristagna e marcisce.

Le attività

Aikido
Maestro Bruno Tenkyo Brugnoli (IV dan)
Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 20:00 alle 22:00 in via Tito Vignoli 35 – Milano.

Meditazione Zen, calligrafie orientali.
Maestro Bruno Tenkyo Brugnoli
monaco Zen e Feimo School – Contemporary Calligraphy

Taijiquan
Maestro Ernesto Bonetti

(Nella foto: Shunryu Suzuki 鈴木俊隆 - Monaco e Maestro Zen Sōtō)
(Nella foto: O' Sensei - Morihei Ueshiba 植芝 盛平 con Morihiro Saitō 斉藤 守弘 Sensei)
Il corso di Aikido

Scopo dell’Aikido non è la creazione di un uomo invincibile.
Scopo dell’Aikido è la formazione di un uomo che, attraverso la pratica costante, riconosca i propri limiti e le miserie che si celano nel suo Io più profondo. Insegnare a quell’uomo a vivere serenamente con i suoi limiti, in armonia con se stesso e con la realtà che lo circonda.

LUN –  MER – VEN dalle 20:00 alle 22:00
palestra della Parrocchia di San Vito in via Tito Vignoli, 35 (Milano).
Il programma tecnico è ricco di contenuti.

en_USEnglish
it_ITItaliano en_USEnglish